ENASARCO – Progetto Salute Donna

ENASARCO – Progetto Salute Donna

  • News

La Fondazione ENASARCO mette a disposizione 300 mila euro per la prestazione Progetto salute donna. Questa nuova prestazione aiuta l’agente donna nella prevenzione di patologie gravi e ricorrenti, in particolare attraverso esami che consentano lo screening di tumori tipicamente femminili.

Il contributo è pari alla metà della spesa sostenuta, fino a un massimo di 250 euro annui. Possono essere riconosciuti più contributi (sempre nel limite di 250 euro annui) relativi a diverse domande presentate nel corso dell’anno.

Per poter accedere alla prestazione è necessario avere i seguenti requisiti:

  • essere un’iscritta in attività, con almeno un rapporto di agenzia attivo;
  • avere un’anzianità contributiva di almeno 4 trimestri (coperti esclusivamente da contributi obbligatori e non inferiori al minimale) anche non consecutivi negli ultimi due anni;
  • essere titolare di un reddito lordo per il 2019 (rilevabile dal modello Unico PF2020) non superiore a 30.000 euro.

Per maggiori informazioni consulta la scheda della prestazione

 


 

Lascia un commento